Unioni Civili: Sul "Foglio" si parla di "sodomia furto di vita"

Camillo Langone
Ecrit par

Camillo Langone si segnala per un nuovo illuminante editoriale sul Foglio, questa volta dedicato ad un argomento che non dovrebbe conoscere, visto come ne parla.

Le unioni civili distruggeranno la nostra società e la nostra economia. Lo sapevate? Ad esternare questa ardita supposizione è Camillo Langone, l'editorialista del Foglio già noto alle cronache per espressioni moderate come quelle che auspicavano il rogo della città della scienza di Napoli, oppure come quelle altre che imputavano il calo demografico alla immotivata passione delle donne per i libri. In cucina, quello è il vostro posto! Da un personaggio con questo genere di opinioni non si potevano certo attendere salti di gioia per l'approvazione della legge Cirinnà, e tra le altre cose dobbiamo anche registrare un accostamento piuttosto recente tra i favorevoli ai matrimoni omossessuali e le sanguisughe sul corpo di Cristo.

Come potete vedere nella “Preghiera” qui sopra riportata, Langone accosta l'uomo alle mucche. Per dare la reversibilità della pensione alle coppie di due maschi che non producono latte (le coppie lesbiche sono sempre eliminate da questi ragionamenti, forse perché un giretto su certi siti ogni tanto se lo fanno anche i lettori del Foglio), si spenderanno dei soldi che potrebbero salvare varie aziende, come quella dell'allevatore amico di Langone che sarà probabilmente costretto a chiudere per il prezzo del latte troppo basso. In sintesi le unioni omosessuali non ridurranno soltanto il latte materno umano, ma anche quello vaccino. E la sodomia si conferma un “furto di vita”.

Crediti: ifioridelmale.it