La galassia melty
Edizione Italia
58041 giovani online

The Wolf of Wall Street: tutti i 506 "fuck" nel film di Martin Scorsese

Ancora non sbarca nelle sale italiane, e già fa parlare di sé: è il nuovo film di Martin Scorsese con Leonardo Di Caprio, The Wolf of Wall Street. Record di parolacce e critiche, leggete di più su meltybuzz.it.

Il nuovo fenomeno cinematografico sembra essere The Wolf of Wall Street, la pellicola di Martin Scorsese che uscirà nelle sale italiane il 23 gennaio, ma che ha già incassato 34,3 milioni di dollari negli States. Il risultato è importante perché inverte le tendenze dei cosiddetti "film per tutti": The Wolf of Wall Street in tre ore di pellicola contiene ben 506 volte la parola "fuck", battendo il record di Summer of Sam di Spike Lee, che ne aveva 435. Scorsese però non entra per la prima volta in questa speciale classifica, nella quale è presente nella top 20 con altri due film: “Casino”, al quarto posto con 422 ripetizioni, e “Quei bravi ragazzi” undicesimo a quota 300. Sarebbe un'inversione di tendenza anche nei film italiani, dove questi record erano detenuti dai “cinepanettoni” di un tempo, talmente discussi e criticati negli anni che sono ben presto divenuti più moderati. Basti pensare al film di Christian De Sica e Neri Parenti dello scorso Natale, Colpi di Fortuna: la classica pellicola per tutta la famiglia.

Otre al linguaggio scurrile, le scene contengono feste selvagge, cocaina e nani da lanciare. Anche il grande regista Scorsese è corso ai ripari e in un articolo di Carlo Bizio per Il Giornale si legge nelle sue parole un po' di vergogna: "Il realismo del film ne ha guadagnato. Ammetto che per me è stato un po’ imbarazzante girare certe scene. Un film senza precedenti nella mia storia registica, cosa che alla mia età direi che va anche bene. Provare nuove cose a 70 anni suonati è un successo di per sé". Anche sul web non sono mancati sfottò e critiche al film, comunque in generale apprezzato. "506 fuck in The Wolf of Wall Street. Questo film sono io ogni giorno, scrive Taylor. Ma il capolavoro vero è il video che sta diventando virale su Youtube: 4 minuti e mezzo in cui sono raccolte le 506 parolacce del film, una dietro l'altra. Nonostante le prese in giro, il film di Scorsese sta tenendo testa al successo mondiale di Lo Hobbit: forse gli spettatori sono stati influenzati dall' "honest trailer" sul film di Peter Jackson?

YouTube

Altri articoli su YouTubeCinismo Bastardo, Diprè e Sapio: il live della polemicaEdoardo Ferrario: Gli esami? Non finiscono mai! (intervista)

0 commenti
  • Scrivi il primo commento all'articolo!
I siti del network meltygroup






















© 2016 meltygroupChi siamoContattiSeguiciPubblicitàCondizioni di utilizzoInformazioni legali