Lega Nord: Per il Sindaco di Rovigo "Sposare due gay è come sposare uomo e cavallo"

Massimo Bergamin
Ecrit par

Secondo il sindaco di Rovigo Massimo Bergamin sposare due gay sarebbe come sposare un uomo ed un cavallo.

La legge sulle unioni civili è stata ufficialmente approvata ed in questi giorni si sta preparando il decreto attuativo ma non tutti i Sindaci sembrano disponibili ad applicarla. Tra questi possiamo certamente annoverare il sindaco leghista di Rovigo Massimo Bergamin, che come apprendiamo da Rovigo Oggi ha annunciato che boicotterà la legge appena approvata. Per il primo cittadino del capoluogo veneto, infatti, unire due uomini in matrimonio (chissà come mai in certi ambienti l'omosessualità femminile sembra fare meno ribrezzo di quella maschile) sarebbe un abominio contro natura, come sposare un uomo con un cavallo. Dopo l'episodio in cui Don Pusceddu lesse nell'omelia dei passi biblici che ricordavano come i gay secondo le scritture meriterebbero la morte, ecco altre dichiarazioni che non mancheranno di far discutere. Diteci cosa ne pensate, se vi va, menzionando il nostro account Twitter ufficiale @meltybuzz_it.

Crediti: web