Il Milanese Imbruttito: Su Facebook lo stress diventa tendenza

Perle di saggezza da "Il milanese imbruttito"
Ecrit par

“Il milanese imbruttito” è la pagina Facebook che ironizza sulle manie e sulle nevrosi dell’homo urbanus mediolaniensis, e tra una risata e l’altra organizza serate e aperitivi e vende magliette con tanto di logo.

"Il milanese imbruttito non ha amici, ma contatti”. Con questo post, i tre giovani gestori della pagina Facebook “Il milanese imbruttito” hanno dato il via ad un fenomeno che in circa due mesi ha attirato i “like” di più di 115.000 utenti. Cura grafica e logo accuratamente disegnato, l’attenzione al look non poteva non essere una prerogativa della pagina, divenuta un vero e proprio catalizzatore per eventi notturni, gadget e t-shirt dedicate. In effetti, “Il milanese imbruttito” è l’esempio di come da qualche tempo la migliore pubblicità si faccia con lo humour, collaborativo per di più.

Gli utenti possono segnalare e inviare le frasi cult dello stile di vita del “milanese imbruttito”, quello sempre di fretta, sempre in "sbattimento", sempre al telefono mentre si destreggia tra le insidie urbane e quelle della vita sociale. Con un po’ di autoironia, i fan della pagina si rispecchiano nelle istantanee proposte, criticano e argomentano sui labili confini di modi di dire che variano da quartiere a quartiere o secondo l’età degli interlocutori e soprattutto festeggiano, o meglio, sono presi bene. Dopo il primo aperitivo ufficiale della pagina alla Fabbrica del vapore, il prossimo 25 maggio “Il milanese imbruttito” si sposta all’Alcatraz, per una serata “Prima che il caldo ci stressi e le zanzare invadano Milano, prima dei weekend a Santa e Forte, prima degli estivi a pieno regime”.

Leggi anche su melty.it >>> Chiamarsi bomber tra amici senza apparenti meriti sportivi spopola su Facebook

Leggi anche su melty.it >>> Il coinquilino di merda: Le più divertenti storie di convivenza su Facebook

Crediti: il milanese imbruttito