Andrea Diprè: E' arrivata la fine anche per lui? (VIDEO)

L'ex avvocato e critico d'arte Andrea Diprè
Ecrit par

Così pare, almeno dal punto di vista cinematografico: finalmente online il trailer de "La Fine di Diprè", l'ultima fatica di Marco Foderaro. Protagonisti, oltre al re del trash sul web, anche la Diva del Tubo e Miguel Serse.

E' un'estate prolifica per Andrea Diprè. Prima la hit "Figa di Legno" con Max Felicitas, poi le tante live da Barcellona con pornostar del calibro di Julia De Lucia, Apolonia Lapiedra, Lucia Nieto e Zoe Doll. Ma il karma presenta il suo conto, la fine si avvicina. Una fine che ha oggi una data e un luogo: il 21 luglio, su Youtube. Perché fra un mese esatto sarà messo online il lungometraggio "La Fine di Diprè". Ad annunciarlo è stato lo stesso re del trash sul web, che ha pubblicato su Facebook il trailer del film. Ultima fatica di Marco Foderaro, la pellicola chiude la "trilogia dipreista" aperta con "Il Grande Nulla" e proseguita con "L'immondo - La Genesi". Chiusura col botto perché, a differenza dei capitoli precedenti, l'epilogo sarà questa volta un lungometraggio di due ore! Montaggio frenetico, musiche evocative e tanta ironia: il trailer ha tutto quello che serve per generare interesse nel pubblico. Per quello che si può capire, la trama delinea uno scontro fra Diprè e Miguel Serse per accaparrarsi i favori di una donna (probabilmente, la Diva del Tubo) che presenta una caratteristica molto particolare: "Lei non ha la figa normale - afferma Miguel Serse in una scena - Ha la figa in mezzo alle tette!". Nel mezzo c'è tutto il catalogo dipreista: sesso, denaro e droga, con qualche riferimento agli antichi fasti del "Diprè per il sociale". Come finirà per Andrea Diprè? Possibile che dopo aver fatto la guerra a Facebook, Wikipedia e ai mass media italiani, l'ex avvocato e critico d'arte possa soccombere sotto i colpi di Miguel Serse? Per scoprirlo non ci resta che aspettare il 21 luglio.

Crediti: Web